Tocchi creativi

0

Avere pareti decorate, allegre e divertenti, senza per questo spendere una fortuna, oggi si può. Basta ricorrere agli stencil, pitture murali realizzate con la carta intagliata, e agli stickers, adesivi murali di facile applicazione, che vivacizzano le stanze e danno un tocco di personalità. E quando si è stanchi di vedere lo stesso disegno, pochi gesti e si cambia

Se volessimo cambiare il volto della nostra casa senza spendere cifre eccessive, è possibile darle un tocco di personalità e decorarla con originalità, non ricorrendo alla carta da parati.

Quest’ultima, infatti, già da tempo, non raccoglie grandi favori da chi ha in progetto di ristrutturare un appartamento. Sarà per le difficoltà nella posa o per quelle che si presentano nel momento in cui deve essere sostituita, di fatto la carta è sempre meno richiesta rispetto alla tinteggiatura, che oggi vede andare per la maggiore il “total white” in ogni stanza.

Ma se temiamo che tinteggiare di bianco le pareti possa renderle troppo monotone, come possiamo farle apparire più allegre senza per questo ricorrere a colori molto vivaci? La risposta è semplice, basta usare stencil e stickers.

Lo stencil è una tecnica di pittura in cui si utilizzano delle maschere di carta intagliata da appoggiare sul muro e riempire con il colore tramite un rullo, un pennello o una spugna; lo sticker, invece, è un adesivo murale che, a differenza dello stencil, si può applicare e rimuovere con relativa facilità, così da cambiare il disegno.

Nati come decorazioni per la stanza dei bambini, stencil e stickers, per le loro diverse fantasie e forme, sono arrivati a rappresentare un vero e proprio complemento d’arredo.

Molto di moda sono quelli con citazioni famose, ma si possono anche realizzare con le frasi che meglio rappresentano noi stessi o la nostra famiglia.

Altre tipologie di decorazioni molto richieste sono le floreali e quelle a forme geometriche, di stampo minimal o con disegni molto complessi, che ripropongono effetti ottici anche divertenti.

Un tipo particolare di stencil è quello specchiato, che fa sembrare la stanza più ampia e offre infiniti giochi di luce riflessa.

di Giulia Rachele Deli

(L’articolo completo è pubblicato su 50&Più del mese di Settembre 2018)

No comments

Pensioni: tornano a crescere ma di poco

Dal prossimo Gennaio è previsto un aumento dell’1,1% sull’attuale importo spettante. Un valore modesto sull’adeguamento delle pensioni al costo della vita Dopo anni di mancata ...