Ponte dell’Immacolata (e non solo): feste di luci e passeggiate da sogno

0

Il 2017 segna la ventesima edizione di Luci d’Artista, una vera e propria mostra d’arte contemporanea a cielo aperto che ogni anno illumina le strade e le piazze di Torino. Artisti contemporanei italiani e stranieri sono i protagonisti di questa grande mostra a cielo aperto che illuminerà il capoluogo piemontese fino al 18 gennaio 2018. Per la prima volta inoltre, le luci non illumineranno solo il centro città ma si sposteranno anche in altre circoscrizioni del capoluogo piemontese.
Percorsi luminosi e installazioni di luce accendono e colorano la Città dei Balocchi di Como fino al 7 gennaio mentre dal 21 dicembre al 7 gennaio a Ravenna videoproiezioni architetturali d’artista faranno brillare palazzi, chiese e luoghi storici della memoria. Cuore della rassegna sarà il videomapping “Visioni di eterno” firmato da Andrea Bernabini che valorizzerà i siti Unesco di Ravenna.

Fino al 7 gennaio 2018 il Palazzo Vescovile di Bressanone si trasformerà in uno scintillante show multimediale di luci e di musica ideato e realizzato dalla Compagnia francese Spectaculaires-Allumeurs d’Images. Videoproiezioni animate piene di colori ed immagini in movimento faranno rivivere sulle meravigliose facciate storiche la storia di Soliman, l’elefante di Bressanone, e del suo fantastico viaggio nel magico mondo dei sogni.
L’8 dicembre a Firenze si accende F-Light, il famoso festival delle luci che per un mese illuminerà i monumenti, le vie e le piazze più belle della città. Da non perdere il celebre videomapping su Ponte Vecchio dove, con cadenza quotidiana, verranno proiettate immagini che daranno allo storico ponte mille facce e mille travestimenti.
Fino al 21 gennaio Salerno torna a brillare con lo spettacolare evento Luci d’Artista. Spettacolari e suggestive esposizioni di opere d’arte luminose installate presso le strade, le piazze e le aree verdi vestiranno la città di una cascata di luci, lampadari e globi illuminati. Alla Rotonda c’è una vera e propria ricostruzione di un ambiente marino con il Dio Nettuno mentre luminarie giganti di leoni, alci, renne, cervi impreziosiscono la Villa Comunale. Nel sottopiazza della Concordia verrà posizionata una suggestiva ruota panoramica che permetterà ai visitatori di ammirare dall’alto Salerno illuminata a favola.

Fino al 7 gennaio torna invece ad Alberobello il Lights Christmas Festival con le sue 100 installazioni e scenografie luminose. Stelle e lune, motivi natalizi e cristalli di neve saranno proiettati sui tetti, sui muri e sulle facciate dei trulli, rendendo – se possibile – le celebri case coniche Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco ancora più uniche.

di Barbara Di Sarno

No comments

Novembre tutti con i baffi contro la prostata

Farsi crescere i baffi o indossarne di finti durante il mese di novembre significa farsi portavoce di un’importante  iniziativa che rientra tra quelle di Movember, campagna internazionale lanciata in Australia ...