Natale in musica: gli appuntamenti da non perdere

0

Anche quest’anno l’arrivo del Natale è accompagnato da eventi musicali che spaziano dalla musica classica ai cori gospel, dai canti della tradizione a performance innovative.
A Torino alcune chiese ospiteranno concerti che alternano musiche sacre colte e popolari per ritrovare attraverso la musica l’essenza spirituale del Natale. Il 14 dicembre nella Chiesa Parrocchiale di San Leonardo Murialdo, il 21 dicembre nel Santuario di Nostra Signora della Salute e il 28 dicembre nella Chiesa Parrocchiale di Gesù Nazzareno, i concerti attraverseranno secoli e tradizioni del Natale in Europa.
Molto ricca l’offerta di eventi musicali in attesa del Natale a Milano. Il 20 dicembre nel capoluogo lombardo si terrà il tradizionale concerto di Natale dell’Associazione Concertistica Carmina et Cantica e l’Ensemble Accademia Musica Festival. Nello stesso giorno al Teatro Dal Verme il pianista Paolo Fresu si esibirà con la Verdi Jazz Orchestra diretta dal Maestro Pino Jodice nel “Concerto di Natale di Opera San Francesco per i Poveri Onlus”. L’evento si intitola “Tribute to Miles” e proporrà l’intero album capolavoro di Miles Davis “Kind of Blue”.
Da non perdere a Ravenna sabato 16 dicembre il Concerto di Natale “Misa Tango”, una messa al ritmo di tango argentino condotto da Martin Palmieri all’interno della Basilica di San Giovanni, cui seguiranno canti di brani natalizi. Domenica 17 dicembre presso la Basilica di San Francesco ci sarà una doppia esibizione: alle 11.00 il Coro Gospel of Voices of Joy di Faenza con brani gospel e tradizionali natalizi e alle ore 18.30 il tradizionale Concerto per la Natività per soli, coro e orchestra.
A Roma il tradizionale appuntamento con il Concerto di Natale si svolgerà nell’Aula Paolo VI della Città del Vaticano sabato 16 dicembre. La scaletta prevede un cast internazionale di artisti come Patti Smith e Noa. Attesa anche la scozzese Annie Lennox. L’evento sarà trasmesso la sera della Vigilia in prime time su Canale 5.  Grande attesa ad Avezzano per il tradizionale Concerto di Natale con Massimo Ranieri, evento giunto ormai alla sua diciottesima edizione consecutiva. Nella magica e suggestiva cornice della Cattedrale San Bartolomeo segnaliamo il doppio appuntamento di venerdì 15 e sabato 16 dicembre.
A Bari ha avuto inizio il 1 dicembre il tanto atteso “Calendario dell’Avvento” al Palazzo dell’Economia di Bari. Il conto alla rovescia in musica verso il Natale si è aperto con un primo musicista che si è esibito da una delle finestre dell’edificio prospiciente il corso, dando il via a una rassegna di musica e festa in cui, giorno dopo giorno, la formazione musicale vedrà arricchirsi di un musicista in più, fino ad arrivare a costituire un’orchestra di 24 elementi che allieterà la vigilia di Natale dei baresi.

di Barbara Di Sarno

No comments

Sos enigmistica

Secondo ricercatori statunitensi l’enigmistica è un aiuto importante per allenare la mente. I cruciverba o il sudoku aiutano a mantenere giovane e allenato il cervello ...