La Sicilia, meta preferita dagli italiani per Pasqua

0

Gli italiani scelgono di restare in patria, 13 città d’Italia tra le 20 più gettonate

E’ statala Sicilia la meta preferita durante le vacanze di Pasqua 2018 (nel periodo compreso tra il 30 Marzo e il 2 Aprile), con Catania al primo posto e Palermo al terzo nelle destinazioni predilette dai viaggiatori. E’ quanto ha rilevato il motore di ricerca di voli e hotel www.jetcost.it che analizza periodicamente le ricerche effettuate attraverso il suo sito web.
Non meraviglia la scelta degli italiani che, soprattutto con i primi caldi e l’avvicinarsi della bella stagione hanno voluto optare per una destinazione piena di bellezze da scoprire all’aperto come la Sicilia. E’ un luogo pieno di storia, tradizioni e natura e con diversi itinerari da scegliere, tra Taormina, Siracusa e l’Etna. Ma il punto di partenza ideale è sempre Catania, ed è per questo che è stata la preferita per questo weekend lungo di vacanza. Per quanto riguarda gli europei che è stata scelta come seconda meta preferita dai turisti tedeschi, sesta per gli inglesi e olandesi, ottava per gli britannici, ed è tra le dieci città più ricercate dai spagnoli.
Da parte sua, Palermo, l’altra grande città dell’isola, è stata la terza destinazione più ricercata dai italiani, quinta dei francesi, sesta dei tedeschi, ottava dei spagnoli, nona dei portoghesi, ed è tra le dieci città più ricercate da inglesi e olandesi.
Al secondo posto della classifica si è posizionata Milano. Sempre alla moda, di tendenza, dinamica, tra le capitali della moda, offre infinite opportunità per il divertimento e lo shopping più elegante, tra i negozi di Brera, dove si possono acquistare prodotti di cuoio eccellenti e via Monte Napoleone, con le sue boutique esclusive. Per gli europei, Milano è la città preferita di russi, seconda per gli spagnoli, portoghesi, inglesi e olandesi e terza per gli tedeschi e francesi.
Quarto posto per Roma, la Capitale, che continua ad attrarre turisti, anche nostrani. Il Colosseo è sempre uno dei monumenti più visitati, così come i Musei Capitolini, i Fori Imperiali, Fontana di Trevi e nel periodo primaverile la città offre mostre ed eventi da vivere all’aria aperta che hanno contribuito ad attrarre tanti visitatori. Per gli europei, Roma è la città preferita di portoghesi, inglesi, tedeschi francesi e olandesi e seconda per gli russi.
Un’altra città monumentale, ricca di storia e con un centro storico dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è Napoli, che vanta alcuni tra i migliori teatri del mondo ed è spesso definita un enorme museo all’aperto, per la sua profusione di statue, monumenti e palazzi storici: si colloca come la quarta città più ricercata da inglesi, tedeschi e francesi, quinta per i spagnoli, sesta per portoghesi e russi e settima per i olandesi. Gli italiani sembrano d’accordo con il resto degli europei e mettono Napoli tra i primi posti nelle loro ricerche; è settima nelle preferenze globali e quinta tra le città italiane.
Infine, Bologna, città universitaria, medioevale, ricca di storia, affascinante e divertente da esplorare. Ad attrarre è anche la sua cucina, basta pensare alla mortadella che porta il suo nome. E’ le nona destinazione globale preferita dagli italiani, la quinta città più ricercata dagli portoghesi, sesta per gli spagnoli, ottava per tedeschi francesi e olandesi e nona per i britannici.
Tra le regioni, il Veneto occupa un’ottima posizione nelle preferenze di numerosi utenti italiani ed europei, con La Serenissima Venezia, che è stata scelta come seconda destinazione favorita da francesi e come terza da spagnoli, portoghesi, russi e inglesi, quarta per gli olandesi e quinta per i tedeschi. Venezia compare ancora anche tra le diciotto più ricercate dagli italiani per le loro vacanze. La magia di Venezia sta nel fatto stesso che la città continua a sopravvivere all’innalzamento delle acque, la città dei canali, che Canaletto seppe ritrarre con precisione chirurgica. Anche Verona, però, si difende bene, grazie soprattutto al mito intramontabile dell’amore tra Romeo e Giulietta; è tra le dieci destinazioni preferite da portoghesi, britannici e russi.
Un’altra Regione ben posizionata in classifica è la Toscana, la sua capitale Firenze è al quarto posto nelle preferenze di spagnoli e portoghesi, quinto per britannici e olandesi e settimo per francesi e russi. La capitale della Toscana è famosa in tutto il mondo, l’antico maniero dei Medici è la culla della cultura e dell’arte per eccellenza. Poi c’è Pisa, che grazie alle sue innumerevoli bellezze e Piazza dei Miracoli, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, attira ancora ogni anno numerosi turisti, tanto da essere la terza città più ricercata dagli olandesi, quinta dai russi, sesta per i britannici e settima per spagnoli e portoghesi.
Il dato che colpisce è che, oltre alle già citate, altre sei città italiane sono tra le 20 più ricercate dai viaggiatori. Tra queste, Torino si classifica in 11esima posizione, Lamezia Terme 12esima, Cagliari 13esima, Bari 15esima, Brindisi 17esima e Olbia (venti).
Gli italiani che hanno invece scelto di andare all’estero, hanno optato per le grandi città e le capitali europee, come Londra (al quinto posto), Barcellona (al sesto), Amsterdam (ottavo), Parigi (al decimo), Lisbona (16esima) e Madrid (19esima).


No comments