In cucina con le nonne italiane

0

Ah l’Italia! Il sole, il mare e l’allegria sono solo alcuni degli elementi che fanno innamorare del Bel Paese, ma al primo posto c’è sempre lei: la cucina. Esportata in tutto il mondo da chef stellati e non, la tradizione culinaria della penisola non perde mai il suo fascino. E chi potrebbe condividere le ricette e i segreti della cucina italiana con degli aspiranti chef internazionali? 

Secondo Birra Moretti la risposta è semplice: le nonne! E così l’azienda offre l’esperienza “Deliver-A-Nonna” indirizzata agli abitanti di Londra e Brighton: tra il 22 e il 27 luglio i residenti delle due città inglesi potranno ospitare gratuitamente una nonna che cucinerà a domicilio cercando di trasmettere il vero spirito italiano. Le cuoche arriveranno a destinazione portando gli ingredienti per un pasto italiano di tre portate e i commensali potranno anche cimentarsi nella preparazione sotto la guida esperta delle nonne che condivideranno le loro abilità e le ricette tramandate da generazioni.

Un’idea proposta anche in Italia sotto altre vesti: il sito Nonna’s, infatti, offre ai turisti numerose lezioni di pasta fresca fatta a mano direttamente a casa delle nonne della penisola. La più anziana di loro è Nerina Tamanti (82 anni) che vive a Palombara Sabina, un borgo medievale a 40 chilometri da Roma. Nel corso di un’intervista rilasciata a La Repubblica spiega che non si sente una chef da show televisivi e nemmeno una di quei maestri di cucina che si vedono nei programmi: “Non insegno niente a nessuno, qui siamo una grande famiglia. Ci sono tante persone che vengono da tutto il mondo e io sono contenta di far vedere come si impasta, come si cuoce, come si fa il sugo, ma soprattutto voglio che si sentano come a casa loro.” Negli ultimi anni ha ricevuto 627 recensioni positive anche sul circuito Airbnb sul quale offre 4 ore e mezza in cucina con lei nella sezione “esperienze”: durante la cooking class si preparano tre tipi di pasta, bruschette fatte a mano con olio extra vergine di oliva locale e si possono gustare due tipi di vino concludendo con il caffè della moka.

 

In cucina con le nonne italiane, Linda Russo, Centro Studi50&Più, 04-07-2019

No comments

Legge di bilancio 2019: le novità

Inizialmente introdotto con la Legge di Stabilità del 2o15, per poi essere rivisto nel 2016, con il 2019 il regime forfettario subisce qualche altro aggiornamento ...