Healthiest Country Index 2019 di Bloomberg: la Spagna supera l’Italia e diventa il Paese più sano al mondo

0

Dall’Healthiest Country Index 2019 di Bloomberg emerge che la Spagna è il Paese più sano del mondo sulla base dei fattori determinanti la salute dei cittadini delle 169 economie esaminate. In pratica, dal sesto posto nel 2017, la penisola Iberica è salita in cima alla classifica con 92,75 scalzando il nostro Paese (che è a 91,59 punti). La graduatoria premia i paesi europei: Islanda (terzo posto), Svizzera (quinta), Svezia (sesta) e Norvegia (nona). Il Giappone, (al quarto posto nel mondo) ha il primato della salute in Asia e sale di tre posizioni rispetto al 2017 scalzando Singapore (ottavo posto). La top 10 si completa con Australia e Israele, rispettivamente al settimo e decimo posto. Gli indicatori considerati nello studio includono l’aspettativa di vita, la mortalità infantile, i decessi per incidenti e considerano penalità l’uso elevato di tabacco, l’obesità e le basse coperture vaccinali. Sono valutati anche  fattori ambientali (come l’accesso all’acqua pulita e ai servizi igienico-sanitari). “La Spagna – si legge – ha la più alta aspettativa di vita alla nascita tra le nazioni dell’Unione Europea”. A livello globale, secondo l’Institute for Health Metrics and Evaluation dell’Università di Washington, segue solo il Giappone e la Svizzera. Entro il 2040 si stima che la Spagna avrà la maggiore speranza di vita (quasi 86 anni) e sarà seguita da Giappone, Singapore e Svizzera.

 

Healthiest Country Index 2019 di Bloomberg: la Spagna supera l’Italia e diventa il Paese più sano al mondo, www.quotidianosanita.it, 27-02-2019.

No comments