Due mele al giorno per salvarsi la vita

0

Due mele al giorno o tre ciotole di carote. Tanto potrebbe bastare per abbattere il rischio di morire di infarto o ictus. I risultati preliminari di un nuovo studio presentato a ‘Nutrition 2019’, meeting annuale dell’American Society for Nutrition in corso a Baltimora, indicano infatti che il consumo insufficiente di frutta e verdura è responsabile in un anno nel mondo di oltre 2,8 milioni di morti cardiovascolari, primo killer del pianeta.

Vite sprecate, considerando che per allungarle sarebbe bastato poco. Sulla base delle Linee guida dietetiche e degli studi sui fattori di rischio cardiovascolare, infatti, gli scienziati definiscono come assunzione ottimale di frutta il consumo di “300 grammi al giorno, pari a circa due piccole mele”, mentre quello ideale di verdura, legumi compresi, viene indicato in “400 grammi al giorno, l’equivalente di circa tre tazze di carote crude”.

Articolo

Due mele al giorno per salvarsi la vita, www.adnkronos.com, 10-06-2019

No comments