Capodanno 2018: concerti ed eventi in Italia

0

Il conto alla rovescia che aprirà le porte al 2018 sta per iniziare e, per chi fosse alla ricerca di idee e suggerimenti per trascorrere la notte di San Silvestro, ecco alcuni appuntamenti da condividere in città o in montagna, a teatro o in piazza.
Tra gli eventi programmati per questa attesissima notte segnaliamo a Venezia, oltre al classico “bacio collettivo” in piazza San Marco,  il tradizionale concerto al Teatro la Fenice diretto da Myung-Whun Chung, con il tenore Francesco Meli e la soprano Maria Agresta.
A Bologna la mezzanotte è quella in Piazza Maggiore dove ogni anno si può assistere al Rogo del Vecchione, un fuoco appiccato ad un’immagine che ogni anno viene disegnata da un artista diverso.
Ferrara diventa la location di un grandissimo spettacolo di fuochi artificiali che circondano il Castello Estense dove, se desiderate le eleganti atmosfere rinascimentali, la Corte Ducale al completo (paggi, guardie e ancelle vestiti in costume!) vi aspetta per il tradizionale banchetto dei Duchi d’Este.
A Milano invece piazza Duomo ospiterà Fabri Fibra e Luca Carboni che si esibiranno in uno show gratuito dalle 22.00 fino alla mezzanotte. Ma la musica italiana è protagonista anche ad Asti, Bari, Pescara e Salerno, dove si esibiranno rispettivamente Elisa, Marco Mengoni, Vinicio Capossela e Fiorella Mannoia.
A Firenze in Piazzale Michelangelo ospiti d’eccezione dello show saranno Ermal Meta, Morgan e Gualazzi. Per il veglione di Capodanno saranno coinvolte 5 piazze con spettacoli ed eventi che accompagneranno il pubblico verso il 2018.
Al Teatro delle Palme di Napoli torna l’appuntamento con il Concerto di Capodanno 2018. Le musiche spazieranno tra vari generi, con musica classica, celebri colonne sonore e canzoni del repertorio napoletano tradizionale.
Roma porterà artisti di strada, musica e maratone cinematografiche in ogni angolo della capitale, Circo Massimo compreso, teatro dello spettacolo più scenografico e atteso.
Orvieto, dal 28 dicembre al 1 gennaio, diventa la capitale invernale del jazz. A Capodanno sono previsti concerti di grandi artisti internazionali in palazzi storici, piazze e teatri e la presenza dell’immancabile street band per le vie del centro.
A Catania ci sarà il duplice appuntamento il 31 dicembre 2017 con il concerto in Piazza Duomo e il 1 gennaio con il tradizionale concerto di Capodanno al Teatro Lirico Vincenzo Bellini.
E per chi preferisse festeggiare Capodanno 2018 sulla neve, non mancheranno fiaccolate, cenoni in rifugio, feste sulle piste da sci a Courmayeur e in Valtellina, dalla Val Gardena al Comprensorio di Ponte di Legno-Tonale.

di  Barbara Di Sarno

No comments