Apple Watch può rilevare la fibrillazione atriale, siamo all’inizio di una rivoluzione?

0

Una nuova app per smartwatch ha consentito di rilevare con una discreta precisione le anormalità del ritmo cardiaco, compresa la fibrillazione atriale, in persone che non avevano diagnosi di questa patologia.
Unica nel suo genere, la app è in grado di sfruttare il cardiofrequenzimetro dell’Apple Watch per raccogliere dati sul battito irregolare, allertando l’utente che potrebbe soffrire di qualche forma di fibrillazione atriale in modo che si possa sottoporre ad esami clinici più accurati.

La notizia ha suscitato reazioni positive tra i clinici, ma anche qualche dubbio sulla sua possibilità di applicazione in medicina. I risultati dell’Apple Heart Study sono stati presentati al congresso dell’American College of Cardiology (ACC) 2019 che si è appena concluso a New Orleans, in Luisiana, Usa.

 

Apple Watch può rilevare la fibrillazione atriale, siamo all’inizio di una rivoluzione?, Davide Cavaleri, www.pharmastar.it, 19-03-2019

No comments

Omaggio a Virginia Woolf

Oggi, 25 gennaio, ricorre l'anniversario della nascita di Virginia Woolf. E Google festeggia dedicandole un Doodle